Skip to main content
  • Parco Natura La Selvotta

Parco Natura La Selvotta: educare e sensibilizzare


Hai bisogno di un momento di pausa dallo stress di Roma? Vuoi passare del tempo di qualità con la tua famiglia, senza dover pensare a nulla, se non cosa portare per pranzo? Stiamo tornando!
La Selvotta a Formello è il parco dove tutto questo può accadere, devi solo aspettare la nostra riapertura.
Nel frattempo, oggi, vogliamo parlarti di cos’è un parco Natura e di quali sono le semplici regole da mantenere per rispettare l’ambiente e i nostri animali.

Cos’è un Parco Natura: immersione nel verde

Un parco Natura è molto più di un semplice rifugio verde; è un invito a immergersi nella maestosità della natura, un’esperienza coinvolgente che permette agli ospiti di riscoprire la bellezza selvaggia del mondo che ci circonda.
Il Parco Natura La Selvotta a Formello è un esempio straordinario di questo concetto, è un rifugio idilliaco dove il legame tra uomo, natura e storia si rafforza in ogni passo.

Ci piace dire che al parco Natura La Selvotta “la natura regna sovrana”, perché la nostra filosofia è quella di rispettare completamente l’equilibrio naturale, intervenendo solo minimamente per garantire servizi impeccabili agli ospiti.
Ogni intervento umano è calibrato con precisione, preservando l’essenza selvaggia dell’ambiente e offrendo ai visitatori un’esperienza autentica, dove la natura si svela nella sua forma più pura e incontaminata.
D’altronde i nostri spazi sono siti nel Parco di Vejo, l’area protetta situata a nord di Roma, delineata da una vasta estensione di territorio ricco di storia, natura e cultura.
In questa area, è possibile esplorare siti archeologici etruschi e romani, oltre a godere di sentieri naturali, boschi e paesaggi pittoreschi.
Hai già fatto il percorso alla scoperta dell’acquedotto etrusco più grande del Lazio?

I nostri obiettivi
Gli obiettivi primari di un Parco Natura come La Selvotta sono molteplici. Innanzitutto, si propone di educare e sensibilizzare il pubblico sulla ricca biodiversità che popola il nostro pianeta.
Attraverso esperienze coinvolgenti e didattiche, gli ospiti possono scoprire il valore intrinseco di ogni forma di vita, imparando a rispettare e preservare gli ecosistemi naturali.

Un altro obiettivo fondamentale è offrire agli ospiti un’opportunità unica di connessione diretta con gli animali del parco. La Selvotta, infatti, ospita una vasta gamma di creature affascinanti, compresi i rapaci, permettendo agli amanti della natura di avvicinarsi a questi magnifici esemplari in modo responsabile e rispettoso.

I Parchi Natura si impegnano nella conservazione delle specie, contribuendo attivamente alla tutela di flora e fauna minacciate, partecipando a programmi di ricerca, riproduzione e reintroduzione, luoghi come La Selvotta giocano un ruolo cruciale nella salvaguardia della diversità biologica.Fine modulo

Inoltre, la presenza degli animali e l’ambiente naturale offrono un contesto concreto per migliorare il benessere fisico ed emotivo degli ospiti, anche di categorie particolarmente fragili.
Vuoi sapere di più della pet therapy?

Ovviamente gli ospiti sono chiamati a rispettare alcuni semplici, quanto basilari regole.

Ora, non è il nostro intento spaventarti, ma nel visitare il nostro parco, è importante adottare comportamenti responsabili nel rispetto della sicurezza degli ospiti, il benessere degli animali e la conservazione dell’ambiente naturale.

Ecco alcune cose da evitare durante la tua visita:

  • Evita di disturbare gli animali nel parco.
  • Rispetta l’ambiente naturale e utilizza i contenitori per i rifiuti disponibili. Non gettare carta, plastica o altri materiali nell’area del parco.
  • Evita di nutrire gli animali del parco, anche se sembrano domestici. L’alimentazione umana potrebbe nuocere alla loro salute e alterare il loro comportamento naturale.
  • Non utilizzare dispositivi troppo rumorosi come altoparlanti portatili o strumenti musicali ad alto volume, cerca di godere appieno delle ore libere dal caos, lasciati trascinare dai rumori della natura e dalle grida dei bambini felici.
  • Rispetta l’ambiente naturale lasciando il minimo impatto possibile, no, quindi, a graffiti o segni indelebili.

Stay tuned: stiamo tornando!


Come saprai, in questo momento, le porte del nostro amato rifugio naturale sono temporaneamente chiuse, ma non temere: stiamo lavorando instancabilmente per rendere la tua prossima visita un’esperienza indimenticabile!

Nel frattempo, ti invitiamo a continuare a leggere le news del nostro blog e a seguirci sui nostri canali social ufficiali, dove sveleremo gradualmente le novità che renderanno ancora più straordinario il tuo prossimo incontro con La Selvotta.

Resta connesso.

Parco Natura La Selvotta: educare e sensibilizzare
Torna su